Il castello bizantino di Amantea

Nel corso dei secoli il significato della parola castrum ha subito una sostanziale trasformazione, passando da accampamento militare a sistemazione permanente. In alcune regioni d’Italia il fenomeno, che ha preso il nome di incastellamento, ha determinato una radicale riorganizzazione del territorio e dell’economia rurale, mutando notevolmente il paesaggio agrario. Leggi tutto “Il castello bizantino di Amantea”

 1,294 total views

Gioacchino da Fiore: una figura enigmatica

<<…Il calavrese abate Giovacchino, di spirito profetico dotato>>: così il sommo poeta Dante Alighieri nel XII canto del Paradiso descriveva la figura di Gioacchino da Fiore. Un personaggio da molti sconosciuto, ma che ha lasciato un segno profondo all’interno della storia della Chiesa e dell’Italia.

Nacque in Calabria, a Cèlico presso Cosenza, intorno al 1130, figlio di un notaio e tabulario che gli consentì di vivere nell’agio. Nel 1148 circa intraprese un viaggio in Terra Santa, dove visitò i luoghi della vita di Cristo e le località dell’Oriente note dalla Bibbia. Iniziò così il suo profondo interesse per le Sacre Scritture e cercò di elaborare una concordanza tra i personaggi e le vicende dell’Antico e del Nuovo Testamento. Leggi tutto “Gioacchino da Fiore: una figura enigmatica”

 1,929 total views